“…da 18 mesi gli unici concerti che abbiamo visto e sentito sono stati quelli in streaming e quelli acustici con formazione ridotta: i primi ho evitato accuratamente di farli, li ho trovati un triste surrogato, mentre mi sono approcciato più volte a varie situazioni, tra musica e parole, con un percorso che è stato interessante e affascinante. Ora, però, è il momento di ritrovare le mie sonorità, per proseguire la mia storica sfida: coniugare rock e canzone d’autore. Paolo Zanetti (chitarre) Francesco Luppi (tastiere) Fortu Sacka (basso) e Alex Polifrone (batteria) saranno al mio fianco: come sempre suoneremo tutto dal vivo, senza sequenze pre-registrate, senza trucchi, senza inganni. Per riprenderci la vita!”

Così presenta il tour 2021 Enrico Ruggeri, che lo vede portare sul palco diverse e versatili soluzioni per fare ripartire gli eventi, la più sentita dal “Rouge” e dai fans è sicuramente quella più Rock, o falco per citare un suo brano.

A Luserna San Giovanni, in occasione del 150° anniversario della riunificazione, si è esibito ed ha chiuso l’attuale tour “ricomincia la sfida” (salvo ulteriori date a sorpresa ndr) riportando in una chiave rock dal sapore “retrò” dei concerti pre-covid sul palco i suoi successi, suonata live “l’America – Canzone per Chico Forti” canzone scritta e dedicata alla triste storia del nostro connazionale ancora, tutt’oggi, nonostante le numerose battaglia “prigioniero” in carcere in America per un delitto, a quanto pare, mai commesso.

La voglia di tornare ad una normalità, seppur differente, è tanta. E’ percepibile in piazza la necessità di partecipare in pieno ad un evento, presenti numerosi fans arrivati da diverse parti d’Italia che sui bis non hanno trattenuto l’entusiasmo di poter alzarsi e battere le mani avvicinandosi al palco. E’ parso per qualche minuto di poterci riabbracciare tutti, le braccia alzate, il cuori a mille, le canzoni urlate, e qualche ballo è stato decisamente un evento speciale.

Foto e Reportage Elisabetta Canavero

A seguito link con la gallery completa:

https://www.facebook.com/media/set/?vanity=Bettafotografa&set=a.6066512590057265

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.